Curiosità

20 giugno 2020, ricorre il Solstizio d’estate con eclissi solare

20 giugno 2020, ricorre il Solstizio d’estate. All’alba del 21 giugno anche un’eclissi solare

Data speciale, quella di oggi, nel calendario astronomico. In questo sabato, 20 giugno 2020, ricorre il Solstizio d’estate, dando inizio alla nuova stagione, l’estate astronomica, e il cielo darà spettacolo anche con un’eclissi solare. Sarà una Festa del Sole, con dirette streaming per ammirare lo spettacolo della Luna che passa davanti alla nostra stella, rendendo il Sole come un anello di fuoco. Se qualche secolo fa tale coincidenza sarebbe stata considerata come il presagio di un’apocalisse, perché nel giorno “sacro” del Sole sulla nostra stella piomberà l’oscurità quasi totale, con un’eclissi poche ore dopo lo scoccare del solstizio d’estate, oggi è più uno spettacolo da ammirare.

Quest’anno, in Italia, tutto ciò avverrà nella notte tra il 20 e il 21 giugno, tra il tramonto di oggi e subito dopo l’alba di domani. Il solstizio cadrà oggi alle 23.43 ora italiana e la Luna incrocerà il suo percorso con quello del sole appena dopo l’alba di domani. Il fenomeno, nel nostro Paese, sarà meglio visibile, anche se solo parziale, nelle regioni centro-meridionali. L’eclissi sarà anulare e non totale, in quanto la Luna si troverà prossima alla sua distanza massima dalla Terra (apogeo), e attorno alla sua sagoma brillerà un anello di fuoco che potrà essere ammirato in tutta la sua bellezza nell’Africa centrale, nella penisola araba meridionale, in Pakistan, in India e nella Cina meridionale. Secondo l’Unione astrofili italiani, il fenomeno a Catania sarà parzialmente osservabile, con gli adeguati strumenti dotati di filtri, dalle 6:56 alle 7:57 di domenica mattina, 21 giugno.

L’inizio dell’estate, la stagione del raccolto, è una giornata festeggiata sin dall’antichità, in tutto il mondo, con riti carichi di suggestione e legati ai culti della fertilità. È il giorno più lungo dell’anno, quello in cui la luce solare dura di più, vincendo sulla notte, e il sole raggiungerà, nel suo moto apparente, la massima altezza sull’orizzonte. In Italia la luce solare oggi dura circa 15 ore. La parola “solstizio” (composta da sōl, «Sole», e sistĕre, «fermarsi») suggerisce l’idea che il sole si fermi, restando quasi sospeso prima di ricominciare a “scendere”. Quest’anno in Italia il solstizio d’estate cade il 20 giugno, ma la data non è sempre la stessa. Quest’effetto astronomico ritarda di circa 6 ore ogni anno, tornando al punto di partenza ogni 4 anni grazie all’istituzione dell’anno bisestile. Per questa ragione, il solstizio d’estate può cadere il 20, il 21 o il 22 giugno.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: