Curiosità

16 luglio è la festa della Madonna del Carmelo

Festa della Madonna del Carmelo anche quest’anno senza processioni…

Il 16 luglio è la festa della Madonna del Carmelo, detta anche Madonna del Carmine. La devozione per la Madonna è molto antica e largamente diffusa in tutta Italia, ed è legata alla storia ed ai valori spirituali dell’Ordine dei Carmelitani (ovvero l’Ordine dei “Frati della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo”).

La festa venne istituita per commemorare l’apparizione della Vergine Maria a San Simone Stock (allora priore generale dell’Ordine Carmelitano) avvenuta il 16 luglio 1251 e la consegna dello “Scapolare” (l’Abitino) con la rivelazione dei privilegi connessi a questa devozione.

Madonna del Carmelo, fede e devozione

Il sentimento di fede e devozione è presente in tanti comuni siciliani dove vengono mantenute le tradizioni anche attraverso le processioni del simulacro. Anche quest’anno però, il secondo consecutivo, la festa si terrà senza processioni ed eventi collaterali, a causa dell’emergenza sanitaria.
Anche a San Pier Niceto, piccolo borgo del messinese, dove il culto della Madonna del Carmine, ci saranno solo momenti strettamente religiosi. Il culto affonda le proprie radici nel passato quando ci si rivolgeva alla Vergine per una grazia. In occasione della Festa il simulacro viene portato in processione ma particolare importanza assume il momento della traslazione sulla vara e la vestizione con preziosi monili d’oro donati negli anni dai fedeli .

La processione del simulacro della Madonna del Carmelo

Poi la processione percorre le caratteristiche e strette viuzze del borgo messinese e alcuni fedeli accompagnano la vergine a piedi scalzi.
Per far rivivere i momenti principali della festa della madonna del Carmine Onda Tv proporrà uno speciale realizzato a San Pier Niceto nel 2019

Related Articles

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: