Curiosità

A 84 anni è tornato a scuola per prendere la “licenza media”

Protagonista un arzillo anziano siciliano da decenni emigrato al nord Italia.

A 84 anni è tornato a scuola per prendere la “licenza media”: è successo a Carmelo Ferraro, siciliano trapiantato a Rho, che l’anno scorso ha deciso di rimettersi a studiare al Cpia Rho – Centro Professionale di Istruzione Adulti.

Carmelo ha dimostrato che non è mai troppo tardi per andare a scuola. Per il siciliano, originario del messinese e da decenni emigrato al Nord Italia, le aule si sono aperte dopo gli ottant’anni.  Carmelo, classe 1934, è tornato a scuola per prendere la licenza media e, dopo l’esperienza, decide di proseguire gli studi.

L’arzillo anziano siciliano vive a Rho, nel Milanese, da oltre 50 anni e l’anno scorso, ha deciso di rimettersi a studiare. L’84enne  ha mostrato grande grinta, curiosità nel conoscere il mondo e una voglia di imparare fuori dal comune, come dice il sindaco di Rho, Pietro Romano.

Una vita da emigrato al Nord

Carmelo, originario della provincia di Messina, dopo il servizio militare a Milano, decide di trasferirsi nel capoluogo lombardo. Si sposa e si sposta a Rho, dove inizia a lavorare. Ha due figli e due nipoti e una vita da pensionato molto attiva, tra palestra, piscina e la passione per il ballo. “Ai miei tempi – racconta il signor Carmelo – dopo le elementari si andava subito a lavorare.

Pur avendo fatto diversi corsi di specializzazione, non avevo mai preso la licenza media, così ho chiesto informazioni quasi per scherzo, ma poi mi sono detto ‘Perché no?’. Mi è sembrato un bel modo – continua Carmelo – per impegnare le serate che, da quando sono rimasto vedovo, trascorro a casa da solo”. E, tra compagni di classe giovanissimi e per la maggior parte stranieri, l’84enne dice di essersi trovato a suo agio e, delle materie studiate, di aver preferito la storia e la geografia.

Il sindaco Pietro Romano e l’assessora a Scuola e Istruzione Valentina Giroo hanno incontrato Carmelo, la sua famiglia, i professori, la dirigente scolastica del Cpia, Alessandra Belvedere, e Valentina Pignataro, la vicina di casa che ha segnalato la vicenda.

Una storia che vuole essere di ispirazione per altre persone, dai giovani che faticano nello studio a chi ha abbandonato il percorso di istruzione.

Non è mai troppo tardi per ricominciare a studiare, come insegna il signor Carmelo che ha deciso di proseguire gli studi e quest’anno si iscrive alle superiori.

 

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: