CuriositàMotori

Nasce a Wuhan il primo motore al plasma per aerei

Sviluppato in Cina un prototipo di propulsore per aereo green.

Volare è certamente il miglior modo per raggiungere i posti lontano. Un grande vantaggio per il lavoro e per il turismo. Purtroppo a fronte dei vantaggi c’è il costo dell’inquinamento ambientale. I combustibili fossili, lo sappiamo, sono un grande problema per la qualità dell’aria. Per ridurre l’inquinamento potrebbe arrivare un nuovo propulsore. i consumi degli aeroplani, infatti, contribuiscono in maniera severa all’inquinamento e al riscaldamento globale

Un giorno non lontano, forse, una nuova tecnologia potrà sostituire i motori a reazione che fanno viaggiare gli aerei: Si tratta di un nuovo motore green alimentato al plasma che utilizzi solo energia elettrica e aria. La notizia è stata diffusa dal sito specializzato in tecnologia caixinglobal.com. Il team di scienziati cinesi ha sviluppato il prototipo dimostrando la fattibilità del nuovo motore.

Il prototipo è stato realizzato dall’Università di Wuhan. Il motore green è stato ideato per rendere meno gravosi sull’ambiente i viaggi aerei. Questo nuovo motore al plasma non necessita di alcun combustibile fossile, non produce emissioni di carbonio e dunque risulta completamente innocuo per l’ambiente.

Come funziona il nuovo motore al plasma per aerei

Ancora sono pochi i dettagli diffusi su questa nuova tecnologia. Gli scienziati pare abbiamo creato un getto di plasma comprimendo l’aria e utilizzato un forno a microonde per ionizzare il flusso d’aria pressurizzato; una combinazione tra alta temperatura e alta pressione che permetterebbe di generare una potenza tale da riuscire a far viaggiare un aereo.

I ricercatori cinesi sono convinti che il motore al plasma potrà presto rappresentare un’alternativa ai classici propulsori e aiutare a rendere i viaggi più sostenibili.

Segui Comunicare24 by OndaTv anche sui social

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: