News

Neonata morta in casa, la mamma ai domiciliari

“Non sapevo di essere incinta” avrebbe detto la madre della neonata morta in casa a Roma…

E’ giallo a Roma sulla morte di una neonata in casa. La madre della piccola, una donna di 30 anni, di origini svedesi, è finita ai domiciliari. La Procura di Roma l’ha indagata per omicidio. A dare l’allarme – secondo quanto ricostruito – sarebbe stata la nonna della piccola che, entrata nella stanza della figlia ha visto la piccolina a terra. Il corpicino era avvolto in un asciugamano e il cordone ombelicale non era stato ancora non reciso.

Le cause del decesso

Per conoscere le cause del decesso sarà eseguita l’autopsia. Nelle prossime ore i magistrati ascolteranno, nell’ambito dell’interrogatorio di garanzia, la madre della neonata. La donna era giunta qualche mese fa in Italia dalla Germania dove risiedeva col compagno. Agli inquirenti avrebbe raccontato di non sapere di essere incinta. La donna avrebbe giustificato le ferite sul corpo della piccola come successive al parto.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: