Viaggi

Molveno, incastonato tra le Dolomiti del Brenta e l’omonimo lago

Il borgo di Molveno si trova in una cornice naturale invidiabile ai piedi delle Dolomiti di Brenta….

“Preziosa perla in più prezioso scrigno”: in questo modo, nel 1890, Antonio Fogazzaro descriveva i tesori naturali di Molveno, caratteristico borgo del Trentino situato a 864 metri s.l.m. Il paesino si trova in una cornice naturale invidiabile ai piedi delle Dolomiti di Brenta e affacciato sulle acque del lago omonimo. Il paesino conta poco più di 1.000 abitanti ed è facilmente raggiungibile da Trento da cui dista circa 40 chilometri. E’ uno dei borghi più amati dai turisti in cerca di relax e amanti della natura.

Nel centro del borgo potete visitare l’antica segheria Taialacqua, ancora funzionante, e la bella chiesetta di San Vigilio. Il lago di Molveno è un gioiello del Trentino grazie alle sue acque cristalline. Tutto l’anno potere vivere la quiete della grande spiaggia in riva al lago, più volte premiato come più bello d’Italia da Legambiente e Touring Club.

Cosa fare a Molveno

Nel periodo estivo sono tante le attività svolte nel lago di Molveno: windsurf, canoa, pedalò o una semplice gita in barca

Per gli amanti del trekking e della mountain bike nelle vicinanze si trovano i percorsi Dolomiti di Brenta Trek e Dolomiti di Brenta Bike, dai quali poter raggiungere il cuore delle Dolomiti di Brenta, patrimonio UNESCO.

Come tante altre località del Trentino d’inverno è possibile facilmente raggiungere gli impianti dedicati agli amanti degli sci nel comprensorio di Fai della Paganella. Un comodo servizio navetta collega, nel periodo invernale, Molveno alla Skiarea Paganella. Peculiarità del luogo è l’ice racing kart, un’evoluzione del go kart praticata su una superficie ghiacciata.

Insomma Molveno è una località turistica d’eccellenza ideale per chi ama la montagna.

Related Articles

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: